Cosa mangiare prima dell’allenamento

L’alimentazione deve essere un nostro alleato non un nemico, il cibo è considerato energia per il corpo, quindi sapere come mangiare risulta fondamentale per ottenere risultati e per avere uno stile di vita corretto, vediamo insieme quindi cosa mangiare prima dell’allenamento funzionale.

Imparare a diversificare la nostra alimentazione in base alla nostra giornata che ci troviamo ad affrontare ci porterà gratificazioni importanti.

Il nostro regime alimentare, deve essere strutturato in base alla nostra giornata tipo.

L’importanza di una corretta alimentazione

importanza corretta alimentazione

L’Alimentazione ragionata è la cosa giusta da fare, cioè utilizzare il cibo e aumentare o diminuire le calorie a seconda del nostro dispendio energetico e non a seconda delle nostre voglie o tentazioni.

L’alimentazione nei giorni di allenamento sarà diversa e addirittura più abbondante rispetto ai giorni di riposo per dare la giusta carica ed energia al nostro corpo.

Una corretta alimentazione ci permetterà di eseguire un perfetto allenamento

Cosa bisogna mangiare prima di un allenamento?

cosa mangiare prima allenamento

Questa è la frase che molti istruttori e personal trainer ogni giorno sentono dai loro clienti, difficile rispondere soprattutto perché lo spuntino prima dell’allenamento varia a seconda dell’orario in cui ci si allena ma soprattutto in base all’obiettivo che si è deciso di raggiungere.

Non c’è una regola generale e valida per tutti ma bisogna analizzare alcune variabili tipo orario di allenamento, sveglia e riposo notturno per poter consigliare al meglio cosa mangiare prima di un allenamento in palestra.

Una cosa è certa però, se vogliamo svolgere un allenamento al top senza interromperlo o senza cali di prestazione non possiamo fare uno spuntino abbondante oppure iniziare a digiuno.

Lo spuntino pre-workout è fondamentale nell’attività fisica e deve essere energetico

Il pasto prima dell’allenamento deve avere caratteristiche generali:

  • Elevata digeribilità
  • Non abbondante
  • Prevalenza di carboidrati a medio-basso indice glicemico
  • Deve garantire energia per tutta la durata dell’allenamento

5 Alimentazioni corrette in base all’orario

alimentazione giornaliera sportiva

Per capire cosa mangiare prima dell’allenamento funzionale, bisogna capire come affrontare correttamente l’alimentazione in base all’orario, ho cercato di riassumere degli esempi in base alla fascia oraria della giornata ed al tipo di pasto.

Allenamento dopo la colazione

Per fare una buona colazione prima della palestra è importante impostare la sveglia 2 ore prima della seduta di allenamento, così facendo ci sarà tutto il tempo per preparare un adeguata colazione energetica a scelta tra:

  • Frutta, yogurt e cereali
  • Frutta pane integrale con marmellata
  • Succo non zuccherato fette biscottate integrali con marmellata
  • Omelette fatta di soli albumi e 1 mela

Bere almeno 2 bicchieri di acqua prima di iniziare la colazione, mangiare con calma seduti a tavola curando la masticazione.

Allenamento a metà mattina

Dopo aver fatto un adeguata colazione, se trascorse più di due ore, prima di iniziare una seduta di allenamento fare uno spuntino energetico a scelta tra:

  • Frutta, una manciata di frutta secca
  • Un toast integrale con prosciutto cotto
  • Un frullato di frutta con fiocchi di avena
  • Uno yogurt con cereali

Allenamento a pausa pranzo

Se ti alleni a Pausa Pranzo è importante fare uno spuntino energetico almeno un’ora e mezza prima, senza sottovalutare o saltare o meglio ancora fare questo pasto a ridosso dell’allenamento per evitare nausea:

  • Panino o toast con prosciutto crudo o bresaola
  • Yogurt e cereali con frutta
  • Una fetta di crostata con frutta secca

Allenamento dopo pranzo

Il pranzo merita un discorso a parte, dipende dove si pranza. Se pranzo a casa ho la possibilità di mangiare un pasto caldo ma se invece sono costretto a mangiare in giro o in ufficio ho due possibilità, organizzarmi prima oppure arrangiarmi con quello che trovo (errore!).

Comunque è uno dei pasti più importanti e non deve essere sottovalutato ma organizzato sempre un’ora, un’ora e mezza prima dell’allenamento.

  • Riso integrale e petto di pollo
  • Pasta integrale con pomodoro fresco
  • Insalata di riso basmati con verdure

Allenamento tardo pomeriggio oppure pre-cena

Fondamentale una merenda abbondante facendo un mix tra carboidrati e proteine per avere forza oppure fare un ottimo allenamento aerobico.

  • Toast con cotto, un frutto e 5 mandorle
  • Fette biscottate integrali, 1 yogurt e 2 mandorle
  • Succo di frutta non zuccherato, pane integrale con prosciutto crudo e uvetta secca

Allenamento dopo cena

Questo è uno degli ultimi pasti della giornata, dopo di questo di solito si riposa quindi non deve mai essere troppo abbondante, anzi uno dei più leggeri della nostra giornata. Fare una cena leggere a scelta tra:

  • Riso basmati e verdure
  • Pasta integrale con pomodoro fresco
  • Petto di pollo grigliato e verdura grigliata
  • Insalatone con legumi frutta secca e parmigiano

Piano piano diventerà semplicissimo

alimentazione sana semplice

L’alimentazione corretta per la palestra prevede una dieta equilibrata con una base di 5 pasti-spuntini al giorno ben distanziati tra loro.

Non trascurare l’acqua durante tutto il giorno evitandola nei pasti.

Per quanto riguarda i quantitativi e le porzioni è bene affidarsi ad un nutrizionista che in base al vostro metabolismo basale e il vostro stile di vita andrà a creare una dieta per raggiungere i vostri obiettivi.

Con l’alimentazione non si scherza, e come detto in precedenza essendo molto personale non possiamo seguire la dieta dell’amico/a oppure quella letta sul giornale.

È più semplice di quello che pensi, fai una spesa equilibrata ed organizza la tua settimana.

Hai ancora dei dubbi? Chiedi ad Antonio

0 Comments Join the Conversation →


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *